Cos’è Yandex Metrica?

Yandex Metrica è uno strumento online prodotto da Yandex realizzato per analizzare il comportamento degli utenti. Si tratta di un tool che permette di perfezionare l’analisi delle informazioni relative al comportamento sul sito. Grazie a tali dati è possibile aumentare la capacità di conversione e pertanto le vendite del sito web.

Il tool è disponibile nelle lingue inglese, russa, ucraina e turco.

Perché utilizzare Yandex Metrica?

Perché utilizzare Yandex Metrica quando si ha già a disposizione Google Analytics? In primis perché riesce a offrire delle informazioni più specifiche riguardo al comportamento degli utenti nel sito e su quei fattori che rivelano il loro gradimento o meno. Grazie a questa piattaforma possiamo analizzare i click eseguiti sul portale, entrare nel dettaglio del traffico e del comportamento, ed estrapolare le informazioni sotto forma di comodi report personalizzati in PDF, Excel o CSV.

Un grande vantaggio consiste nella possibilità di segmentare il traffico a livello di dispositivi, tipo di utilizzatori, fonte di visite ecc. – per ottenere dati importanti per la valutazione del sito. Ad esempio, possiamo individuare i punti nei quali si focalizza maggiormente l’attenzione degli utenti, per collocare call to action di maggiore effetto.

I vantaggi di Yandex Metrica

  • Permette di analizzare il traffico in base alla provenienza geografica e alle fonti
  • Possibilità di ottenere dati molto precisi sul traffico
  • Permette di comprendere il comportamento su ogni area del sito e di individuare le aree che attirano maggiore attenzione
  • Aiuta a comprendere quale sia la lunghezza più adatta per una pagina
  • Aiuta a individuare fenomeni alla base delle interruzioni del processo di acquisto
  • Permette di creare report facilmente personalizzabili
yandex-metrica

Come utilizzare Yandex Metrica?

Per utilizzare lo strumento, come con Google Analytics, occorre creare un account copiare il codice all’interno del sito. Se abbiamo un sito WordPress possiamo servirci dell’apposito plugin.

Tieni presente che il codice di Yandex deve essere installato su tutte le pagine che si intende monitorare. In caso contrario verranno mostrate nella navigazione come vuote.

Inoltre grazie a Google Tag Manager puoi implementare Yandex sul tuo sito tramite una semplice porzione di codice HTML personalizzato.

Da Yandex poi dovrai creare un nuovo contatore dalla voce Add Counter e inserire le informazioni richieste:

  • Nome del contatore
  • Dominio del sito web
  • Fuso orario e valuta
  • Durata di sessione
  • Accetta le condizioni di utilizzo e poi clicca “Create Counter”.

Puoi impostare anche dei filtri avanzati di raccolta e di modifica. Il contatore presenta un cerchio di colore giallo o rosso. Quando sarà correttamente installato passerà al colore verde.

Quando sei pronto, puoi provare Yandex Metrica.

La dashboard di Yandex Metrica

Yandex Metrica presenta un funzionamento molto intuitivo. La sua dashboard offre una panoramica completa sulle informazioni relative al sito internet.

La dashboard tra le informazioni propone:

  • Utenti complessivi
  • Nuovi utenti sul sito
  • Origini del traffico
  • L’età media dei visitatori
  • Dispositivi utilizzati per navigare
  • Età media degli utenti
  • Le varie fonti di traffico
  • Dati sulle visite: tempi di permanenza, bounce rate, comportamento sulle pagine

Yandex Metrica inoltre è facilmente personalizzabile nel modo con cui offre le informazioni. Possiamo infatti aggiungere dei riquadri (widget) preimpostati o creati su misura per apportare informazioni utili al nostro caso. Le informazioni quindi possono essere rese via via più dettagliate a secondo del grado di specificità che occorre alle nostre analisi.

Le informazioni in genere vengono salvate per due settimane.

yandex-metrica

Le mappe di Yandex Metrica

Click Map

La mappa dei click da un’idea di quanto i pulsanti presenti nel sito riescano ad attrarre l’attenzione e a spingere gli utenti a servirsene. Da questi dati possiamo dedurre se sia il caso di modificarli a livello di posizione o di layout.

Link Map

Si tratta di una mappa di calore che assume tonalità più calde nelle aree nelle quali gli utenti cliccano di più e tonalità più fredde nei punti nei quali c’è meno interazione.

Scroll map

Questa mappa evidenzia le aree che ricevono maggiori attenzione: le aree tendente al rosso sono quelle più visualizzate e quelle tendenti al blu sono quelle nelle quali gli utenti si soffermano di meno. Più in basso si spingono gli utenti per cercare le informazioni (scrollando) più è sintomo di interesse per i contenuti.

Form Analysis

L’analisi dei moduli di contatto permette di verificare il funzionamento dei moduli contatto e i relativi campi. Viene rappresentato attraverso un imbuto di conversione e ci restituisce dati sulle conversioni, l’utilizzo del modulo e gli invii. Questa voce ci fornisce un’idea del tasso di conversione del sito mediante i form. 

Session Replay

Il Session Replay è un comando che permette di registrare sotto forma di un un numero illimitato di video una sessione di visita di un utente sul sito. Per servirsene occorre semplicemente cliccare sul tasto Play. Il tool ci restituisce dati sull’origine delle visite, il Paese, le attività sul sito, la durata, il numero di pagine visualizzate, ecc. Le colonne della tabella possono essere modificate per venire incontro alle preferenze dell’utilizzatore. Prima di consultare il video possiamo visionare il browser, il dispositivo e il motore di ricerca utilizzati, la durata della navigazione, e altri dati utili.

Dall’analisi del traffico, diviso per categorie, è possibile analizzare l‘esperienza utente e comprendere se è possibile migliorarla agendo su testo o grafica.

Nell’apposita colonna scura a sinistra possiamo cliccare su Settings e impostare le caratteristiche del monitoraggio degli utenti. Inoltre Yandex Metrica  è uno strumento che non viola le norme della privacy come regolamentate dal GDPR.

Come vedi, Yandex Metrica è uno strumento di analisi qualitativa e quantitativa importante per analizzare le performance del sito dal punto di vista della soddisfazione degli utenti e dell’engagement sviluppato. Tuttavia Google Analytics è ancora la piattaforma più utilizzata e con la maggiore mole di informazioni a disposizione, perciò rinunciare ad essa per puntare soltanto sul concorrente può ridursi in uno svantaggio per noi. Nulla ci vieta di utilizzare entrambi!.