Su Facebook Ads sono arrivate nuove funzioni Callout: già attive su alcuni account, permetteranno agli utenti di mettere in evidenza nelle inserzioni alcune informazioni utili (come “Spedizione Gratuita”, “Opzioni di Pagamento” e “Normativa sui Resi”) con l’obiettivo di aumentare il CTR degli annunci e quindi aumentare il nostro amato ROAS.

Continuando nella lettura potrai scoprire le migliorie principali di questa implementazione e come utilizzarle per migliorare le tue ads.

Cosa sono i callout per Facebook Ads

Le Estensioni call out sono delle parole cliccabili nell’inserzione per dare risalto a offerte o condizioni esclusive dedicate ai tuoi potenziali clienti. Sono davvero molto simili alle callout presenti in Google Ads.

Facendo alcuni esempi possiamo parlare di spedizione gratuita o il servizio clienti h24, oppure l’installazione a casa del tuo elettrodomestico. Quando i clienti vedono i tuoi annunci, ricevono informazioni dettagliate sull’attività, sui prodotti e sui servizi.

Dopo aver notato su alcuni account i primissimi test da parte di Facebook già nelle prime settimane di Novembre 2021, sembra che nell’ultima settimana la piattaforma abbia aperto ulteriormente la sperimentazione ad altri account, confermando l’intenzione da parte di Meta di integrare questa nuova funzione su tutti gli account pubblicitari in breve tempo. Il team di Facebook garantisce che una volta inserite le informazioni che deciderete di proporre “adatterà automaticamente la pubblicazione dei Callout per permettere ai vostri annunci di ottenere il miglior risultato possibile”.

Come funzionano

Per quanto questa nuova implementazione sia agli inizi ed il reale impatto che avrà sarà tutto da verificare, quello che si può dire sin da subito è che questa nuova funzione tenta (dopo la recente perdita di dati a causa dell’aggiornamento iOS 14 di Apple) di migliorare le prestazioni degli e-commerce che investono in advertising sulla piattaforma. Per ora sarà possibile visualizzare le nuove Callout solo nel feed di notizie di Facebook e sui dispositivi mobili.

Su quali tipi di Campagna è possibile utilizzare i nuovi Callout?

Attualmente i nuovi Callout sono disponibili solo nelle campagne “Traffico” e “Conversioni”.
Quello che ci si aspetta da Meta (come avviene già su Google Ads da diverso tempo) è che questa possibilità di inserire delle informazioni utili sia ampliata, dando l’opportunità anche ad altre aziende non e-commerce di poter trovare (o inserire manualmente) delle leve adatte che possano aiutare ad aumentare le conversioni in base ai loro obiettivi.

Dove si trovano i Callout nella creazione dell’inserzione?

Se stai lavorando su un account pubblicitario dove è già stata attivata quest’opzione troverai i Callout disponibili sotto i campi del testo e della descrizione, appena prima della Call to Action.

Se sul tuo account non è ancora visibile devi solamente portare pazienza, questa novità sta arrivando su tutti gli account: spesso basta duplicare una vecchia inserzione per veder comparire dal nulla questa nuova possibilità.

Come utilizzare i Callout di Facebook Ads: ogni azienda ha le sue necessità

Per ora i Callout proposti da Meta sono tre: “Spedizione Gratuita”, “Opzioni di Pagamento” e “Normativa sui Resi”. Non esiste una vera metodologia corretta per utilizzare i Callout: in base alle specifiche dell’azienda che stai sponsorizzando ti consiglio di utilizzare i Callout più adatti a risaltare le loro caratteristiche.

Se stai lavorando su un e-commerce che non propone la “Spedizione Gratuita” o la propone con una spesa molto elevata eviterei di utilizzare quel tipo di Callout, stesso discorso per “Opzioni di Pagamento” e “Normativa sui Resi”. L’unica cosa davvero importante è farne un utilizzo etico per evitare penalizzazioni da parte della piattaforma ed una cattiva risposta da parte degli utenti, alla lunga una comunicazione mendace non paga mai.


Come impostare i Callout

Per impostare i Callout ti basterà cliccare sul pulsante “Crea Callout”, a quel punto si aprirà una finestra dove troverai le tre opzioni di cui abbiamo parlato fino a questo momento.

Come dicevamo le opzioni sono tre (“Spedizione Gratuita”, “Opzioni di Pagamento” e “Normativa sui Resi”) e possono essere utilizzate in maniera libera senza vincoli. In base alla comunicazione che vorrai offrire potrai decidere di utilizzarne uno, due o tutti.

Spedizione Gratuita

Scegliendo “Spedizione Gratuita” senza dare ulteriori specifiche verrà visualizzato solamente questo messaggio generico. Per chi vuole scendere nel dettaglio è possibile comunicare anche i tempi di consegna della spedizione: è possibile selezionare da un minimo di 1 giorno fino ad un massimo di 6 settimane.

Se invece si ha la necessità di informare che la Spedizione Gratuita è applicabile ad ordini superiori di una determinata cifra economica basterà selezionare la voce successiva ed impostare il valore economico corretto.

Opzioni di Pagamento

Con le Opzioni di Pagamento sarà possibile informare l’utente su alcuni dei metodi di pagamento accettati dall’e-commerce. Questa Callout aiuterà a rassicurare l’utente che in fase di checkout potrà scegliere tra diversi tipi di pagamento riconosciuti a livello internazionale. Cliccando sulla finestra sarà possibile selezionare i metodi di pagamento presenti in questa lista:

  • Affirm
  • Afterpay
  • Amazon Pay
  • Apple Pay
  • Google Pay
  • Klarna
  • PayPal

Normativa sui Resi

Nell’ultima Callout attualmente selezionabile è possibile informare l’utente sulla normativa sui resi dell’azienda: si può indicare se i resi sono gratuiti o meno e per quanto tempo è possibile restituire il prodotto acquistato. La fascia temporale selezionabile è completamente editabile, allargando o restringendo il periodo per quanto necessario.

Anche in questo caso si tratta di un Callout molto utile per incoraggiare l’utente in fase d’acquisto, soprattutto se il periodo di tempo per il reso è molto prolungato. Se non è possibile offrire un servizio di reso gratuito consigliamo di non selezionare questa voce.

Pensi che questa novità possa migliorare le prestazioni delle nostre inserzioni? Parliamone qui sotto ⬇